Chi siamo

I Leo Club sono l’Associazione giovanile del Lions Clubs International e raggruppano ragazzi tra i 12 e i 30 anni che dedicano il proprio tempo libero all’attività di servizio per la comunità. Oggi in Italia costituiscono una realtà di 3.790 ragazzi, capaci di mettersi a disposizione per fornire un contributo fattivo a sostegno delle realtà più fragili nella nostra società, cercando di condividere ideali di amicizia, generosità e solidarietà.

L’acronimo LEO deriva dalle parole:
Leadership – I Leo sviluppano capacità di organizzazione, gestione del tempo e imparano a stimolare i propri compagni.
Esperienza – I Leo apprendono l’importanza della collaborazione durante il servizio nella comunità.
Opportunità – Essere soci di un Leo Club offre ai giovani la possibilità di distinguersi, di sviluppare la propria personalità e di ottenere il riconoscimento per il proprio contributo alla comunità.

I Leo e il Multidistretto Leo 108 ITALY

cartina-md

In Italia ad oggi sul territorio vi sono un totale di oltre 3.790 soci Leo. Ciascun club è guidato da un Presidente che servendosi dell’aiuto di un Segretario, di un Cerimoniere e di un Tesoriere, coordina e sovrintende alle attività dei singoli soci. Dato l’alto numero di clubs presente sul territorio, esistono delle unità di coordinamento regionali che ne raggruppano un certo numero: tali unità sono i Distretti. I 17 Distretti presenti in Italia formano il Multidistretto 108 Italy. I singoli Distretti si occupano di coordinare e sovrintendere all’attività dei singoli Club. Esistono inoltre Services distrettuali quali il TOD (Tema Operativo Distrettuale), a cui tutti i Club sono tenuti a partecipare, che favoriscono la coesione tra le singole unità distrettuali. Ogni Distretto è guidato da un Presidente Distrettuale che nomina i membri del suo staff (Officer distrettuali) che lo coadiuveranno nello svolgere le attività necessarie al funzionamento del Distretto stesso. I 17 Presidenti Distrettuali insieme al Presidente del Multidistretto, al Vice Presidente e all’Immediato Past Presidente compongono il Consiglio del Multidistretto. Tale organo, che si riunisce circa 5 volte all’anno si occupa di prendere le decisioni fondamentali che riguardano l’associazione a livello nazionale. Partecipa alle riunioni del Consiglio Multidistrettuale Leo il Chairman del Multidistretto, collegamento ufficiale tra il Consiglio dei Governatori Lions ed il Consiglio del Multidistretto Leo.
Esistono inoltre due services comuni a tutti i 17 Distretti italiani: uno è denominato Tema Operativo Nazionale (TON) , l’altro denominato Tema di Studio Nazionale (TeSN). Per questo anno sociale si avrà, come ultimo anno, Leo4Children come TON e Progetto Kairòs come TeSN.

CODICE DELL’ETICA LIONISTICA

  • Dimostrare con l’eccellenza delle opere e la solerzia del lavoro la serietà della vocazione al servizio.
  • Perseguire il successo, chiedere le giuste retribuzioni e conseguire i giusti profitti, ma senza pregiudicare la dignità e l’onore con atti sleali ed azioni meno che corrette.
  • Ricordare che nello svolgere la propria attività non si deve danneggiare quella degli altri; essere leali con tutti, sinceri con se stessi.
  • Ogni dubbio circa il proprio diritto o pretesa nei confronti di altri deve essere affrontato e risolto anche contro il proprio interesse.
  • Considerare l’amicizia come fine e non come mezzo, nella convinzione che la vera amicizia non esista per i vantaggi che può offrire; che la vera amicizia non richiede nulla, e che se ne devono accettare i benefici nello spirito che la anima.
  • Sempre adempiere ai propri obblighi di cittadino nei confronti del proprio paese, del proprio stato e della propria comunità e agire con incessante lealtà nelle parole, negli atti e nelle azioni. Donare loro spontaneamente lavoro, tempo e denaro.
  • Essere solidali con il prossimo offrendo compassione ai sofferenti, aiuto ai deboli e sostegno ai bisognosi.
  • Essere cauti nella critica, generosi nella lode, sempre mirando a costruire e non a distruggere.

SCOPI DEL LIONS CLUB INTERNATIONAL

  • Organizzare, fondare e sovrintendere i club di servizio noti come Lions club.
  • Coordinare le attività e rendere standard l’amministrazione dei Lions club.
  • Creare e promuovere uno spirito di comprensione e d’intesa fra i popoli del mondo.
  • Promuovere i principi di buon governo e buona cittadinanza.
  • Partecipare attivamente al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità.
  • Unire i club con vincoli di amicizia, fratellanza e comprensione reciproca.
  • Fornire un luogo di dibattito per discussioni aperte su tutte le questioni di interesse pubblico, ad eccezione di argomenti di carattere politico e religioso, che non saranno argomenti di discussione fra i soci.
  • Incoraggiare le persone predisposte a servire la comunità senza alcun vantaggio personale economico, incoraggiare l’efficienza e promuovere alti valori di etica nel commercio, nell’industria, nelle professioni, nelle attività pubbliche e in quelle private.

Dichiarazione della Missione

Dare modo ai volontari di servire la propria comunità, rispondere ai bisogni umanitari, promuovere la pace e favorire la comprensione internazionale attraverso i Lions Club.

Dichiarazione della Visione

Essere leader mondiali nel servizio comunitario e umanitario.

Finalità del LEO CLUB

Dare ai giovani di tutto il mondo l’opportunità di contribuire individualmente e collettivamente allo sviluppo della società, quali membri responsabili della comunità locale, nazionale ed internazionale.

  • Stimolare fra i soci l’accettazione degli alti principi di etica.
  • Sviluppare le doti di Leadership.
  • Formarsi con un’esperienza attraverso il servizio alla comunità.
  • Fornire l’occasione per promuovere la comprensione internazionale.